Indietro

Cade in bici, un ramo gli recide l'arteria e muore

Un trentenne di San Casciano è morto dopo una rovinosa caduta dalla bicicletta a Scopeti. Sul posto vigili del fuoco, carabinieri e 118

IMPRUNETA — Stava percorrendo una zona di trekking in sella alla sua bicicletta quando giunto al termine della strada, in una curva, è caduto rovinosamente e un ramo che sporgeva dal ciglio della strada gli ha reciso l'arteria femorale. È morto così un impiegato di 30 anni di San Casciano. Il tragico fatto è avvenuto a Scopeti. 

I rilievi effettuati e la testimonianza di un amico ciclista che era insieme al malcapitato coincidevano e quindi il magistrato ha disposto la restituzione della salma ai familiari.

Sul posto vigili del fuoco e i carabinieri della Stazione di San Casciano. 

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it