Indietro

Trenta passeggeri in trappola sul bus

Un autobus di linea è rimasto in panne su una curva dell'Autopalio. Sul posto è intervenuta la polizia stradale per portare in salvo i pendolari

TAVARNELLE VAL DI PESA — Paura per trenta pendolari rimasti intrappolati su un autobus di linea che si è guastato improvvisamente nei pressi di una curva sulla superstrada Firenze-Siena.

Quello dove si è fermato l'autobus è un punto pericoloso perché senza corsia di emergenza e per questo è intervenuta una volante della polizia stradale per fare da scudo ai passeggeri.

I poliziotti si sono messi dietro al pullman segnalando con le nbadnierine rosse ai mezzi in arrivo, nell'attesa che giungesse sul posto l'autobus sostitutivo.

Gli agenti insieme all'Anas hanno aiutato i passeggeri ad effettuare il trasbordo dal mezzo guasto. Alla fine i pendolari hanno tirato un sospiro di sollievo per il pericolo scampato, tutti quei mezzi che sopraggiungevano improvvisamente dopo la curva facevano davvero paura. Il pullman in panne è stato rimosso.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it