Indietro

Travolto e ucciso da un'auto pirata

La vittima è un uomo di 75 anni. Il conducente, fuggito dopo l'impatto, è stato arrestato. Ferita anche una donna di 63 anni

TAVARNELLE VAL DI PESA — Un uomo di 75 anni è morto dopo essere stato investito da un'auto ieri sera intorno alle 21,30 in viale Gagny. 

Il conducente della vettura, fuggito dopo l'incidente per poi chiamare solo successivamente il 112 dichiarando di volersi costituire, è stato arrestato dai carabinieri per omicidio stradale, omissione di soccorso e guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti e alcoliche. Il guidatore infatti, un uomo di 49 anni, dai test effettuati è stato trovato con un tasso alcolemico superiore a 1,5 gr/l.

L'anziano è deceduto sul posto per le ferite riportate. Ferita anche un donna di 63 anni che si trovava con lui. Portata in ospedale per le cure del caso, non sarebbe in pericolo di vita.

L'auto del pirata della strada è stata sottoposta a sequestro, mente la salma è stata portata all'istituto di medicina legale di Firenze.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it