Indietro

Segnale Rai, si lavora per il potenziamento

Il Comune e Ray Way lavorano per il potenziamento dell'impianto di diffusione a Sambuca. Il sindaco Baroncelli: "Ci siamo fatti carico del problema"

TAVARNELLE VAL DI PESA — Il Comune di Tavarnelle al fianco dei cittadini per potenziare il segnale Rai nell'area di Sambuca Val di Pesa. Dopo aver sollecitato Rai Way, la società che ha il compito di gestire e mantenere gli impianti di diffusione del segnale radiotelevisivo della Rai, l'amministrazione comunale non solo ha effettuato verifiche e sopralluoghi con i tecnici Rai, invitandoli a riservare la necessaria attenzione alle esigenze del territorio, ma si è messa a disposizione della comunità in maniera concreta. La giunta Baroncelli ha offerto infatti spazi ed eventuali infrastrutture per individuare ragioni e misure risolutive.

Per il vicesindaco Davide Venturini la causa ipotizzata è da attribuire “alla configurazione geografica e morfologica della zona che, essendo di natura collinare e boschiva, costituisce un ostacolo alla propagazione del segnale”. 

Il Comune si è fatto parte attiva nella risoluzione della questione ed ha portato Rai Way ad effettuare rilevazioni in vari momenti dell’anno con l'intento di rilevare differenze di segnale tra le diverse zone.

All’incontro con la comunità di Sambuca era presente l’ingegnere Michele Romboli, referente area Toscana Ray Way.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it