Indietro

Scuola, dal Comune un aiuto ai genitori

Iscriversi a scuola o richiedere il servizio di trasporto. Sono i servizi on line, attivi dal 20 giugno, mirati ad agevolare i genitori che lavorano

GREVE IN CHIANTI — Un semplice click per iscriversi ai servizi scolastici e richiedere il trasporto in via straordinaria e in situazione di difficoltà improvvisa. Il Comune attiva due nuovi servizi nel settore scolastico. 

Oltre alle iscrizioni on line, ai genitori sarà offerta l'opportunità di usufruire del sos trasporto . E' una delle novità messe in campo dalla giunta Sottani, in partenza lunedì 20 giugno, per la stagione scolastica 2017/2018. 

“L'accesso digitale - spiega l'assessore alla Pubblica Istruzione Maria Grazia Esposito - ai servizi di refezione, colazione, trasporto, prescuola e certificazione Isee è un nuovo strumento di trasparenza e prossimità ai cittadini che mira a rendere più agevole la vita della comunità e a semplificare le procedure di iscrizione ai servizi comunali”. 

Gli utenti già iscritti potranno richiedere le credenziali di accesso al sito web dedicato https://greveinchianti.ecivis.it presso l'ufficio scuola del Comune (Palazzo del Fiorino, piazza Matteotti 11 Greve in Chianti) oppure inviare una mail alla casella di posta elettronica scuola@comune.greve-in-chianti.fi.it

Ai nuovi utenti invece è richiesto l'accesso al seguente link https://greveinchianti.ecivis.it. Per questi ultimi è necessario cliccare su iscrizione e registrarsi seguendo le istruzioni del manuale presente sul sito. 

Altra novità, che entra a regime per la prima volta nei territori dell'Unione comunale, è il trasporto scolastico a chiamata. 

“I genitori che si trovano in difficoltà improvvisa – aggiunge l'assessore Esposito - potranno richiedere un servizio straordinario contattando l'ufficio almeno 48 ore prima e attendendo relativa conferma”. Il bambino potrà andare e o tornare da scuola con lo scuolabus nella data indicata dai genitori. Il costo addebitato sarà pari a 1.50 a corsa. 

Per i genitori che necessitano di chiarimenti, informazioni dettagliate, supporto e consulenza, l'ufficio scuola è disponibile negli orari di apertura al pubblico: lunedì e giovedì dalle ore 15 alle ore 18 e giovedì dalle ore 8.30 alle ore 13. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it