Indietro

I ragazzi in pellegrinaggio nei luoghi della Shoah

Dodici studenti delle terze degli istituti 'Caponnetto' e 'Teresa Mattei' in visita nei lager nazisti in Germania, Austria e Italia

BAGNO A RIPOLI — Viaggeranno per capire, ricordare e, quindi, non dimenticare l'orrore delle persecuzioni naziste. Gli studenti di Bagno a Ripoli, per questo, parteciperanno al "Pellegrinaggio della memoria” organizzato dall'associazione nazionale dei Deportati, l'Aned, di Firenze.

Il viaggio inizierà domani per fare visita ai lager nazisti in Germania, Austria ed Italia. Dachau, Ebensee, Gusen, Hartheim, Mauthausen e Risiera di San Sabba le tappe del pellegrinaggio. Sei i pullman per oltre i 330 partecipanti in arrivo da 22 Comuni del territorio fiorentino. 

“Un augurio di buon viaggio dal profondo del cuore alle nostre ragazze e ai nostri ragazzi che domani, insieme all'Aned, partiranno per il 'pellegrinaggio della memoria' – ha detto il sindaco di Bagno a Ripoli Francesco Casini - Ripercorreranno le tracce delle centinaia di migliaia di persone che anche dal nostro paese vennero deportate nei campi di sterminio pagando con la propria vita la follia nazista. Visiteranno luoghi di dolore e indicibili sofferenze in cui l'uomo ha scritto le pagine più cupe della nostra storia. Non sarà un viaggio facile, ma credo che sia un viaggio necessario, che tutti almeno una volta nella vita dovrebbero compiere per rendersi conto di persona, al di là di ciò che si impara dalle pagine dei libri, di cosa è accaduto”.

Al pellegrinaggio organizzato da Aned aderiscono: Città Metropolitana di Firenze, Comuni di Firenze, Bagno a Ripoli, Barberino Valdelsa, Calenzano, Dicomano, Impruneta, Lastra a Signa, Londa, Pelago, Pontassieve, Rufina, San Casciano, San Godenzo, Scandicci, Sesto Fiorentino, Signa, Tavarnelle Valdipesa, Pian di Sco' e Terranuova Bracciolini.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it