Indietro

Tifosi macchiano il guardalinee con la rosticciana

Curioso e maleducato episodio nel campionato amatori Aics, la società è stata multata di 150 euro. Non sarebbe la prima intemperanza

BAGNO A RIPOLI — La società Grassina Amatori è stata multata per 150 euro per "lancio di oggetti in campo da parte dei propri sostenitori durante gran parte della gara. Per aver attinto l'assistente con ossa di rosticciana sporcandone la divisa. Per l'accensione di petardi e fumogeni sugli spalti. Per offese e minacce agli ufficiali di gara".

I fatti si riferiscono alla partita Amatori Grassina - Viesseux 1-1, valida per il campionato di A1.

Nelle competizioni Aics anche gli amatori sono diretti da una terna arbitrale. Il comportamento indecoroso è stato sanzionato con una multa. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it